CONVEGNI E SEMINARI

PSICOLOGIA INVESTIGATIVA

8 FEBBRAIO 2019 - 20.30

Bergamo

La serata è organizzata dall'Istituto Europeo di Scienze Forensi e Biomediche, in collaborazione con l'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime e con l'Associazione Poliziotti Italiani.

 

 

 

Investigare significa letteralmente seguire le tracce, e quindi cercare con la massima attenzione ogni impronta, osservare ogni particolare. Svolgere un’indagine è come ricomporre il puzzle della verità: servono allo stesso tempo logica ed intuito per riuscire ad individuare i tasselli che combaciano perfettamente e che, pezzo dopo pezzo, consentono di ottenere il disegno completo.

 

Una serata in cui Andreas Aceranti (Psichiatra forense, criminologo e analista compotamentale, Resp. Nazionale Rappoti Istituzionali dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime), Silvia Bassi (Psicologa e criminologa) e Stefano Memoli (Presidente Associazione Polizioitti Italiani e Membro Commissione Consultiva Antimafia e Legalità di Regione Lombardia) spiegheranno come si procede dalla scena del crimine fino a raggiungere le conclusioni dell'indagine.

 

Il costo della serata è di 20€.

 

La serata è gratuita per gli iscritti al corso di Analisi delle microespressioni del 23/24 febbraio o del 13/14 aprile 2019.

 

Per gli iscritti API in regola col tesseramento e per socio dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime il costo è di 10€.

 

 

Contributo di partecipazione: 20€

 

Vai all'evento cliccando qui

Prenotati scrivendo a area.bg@fbi-bau.eu

La giornata è organizzata dall'Istituto Europeo di Scienze Forensi e Biomediche, in collaborazione con l'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime.

 

 

Spesso i bambini e gli adolescenti vengono visti come angeli incapaci di ferire o far male. in altri casi invece si sente dire, sempre più spesso, che i ragazzi di oggi non hanno più valori e non hanno più il senso del rispetto e della morale.

Ma dove inizia tutto ciò? E' davvero sempre e solo colpa delle cattive amicizie? O dobbiamo cercare le cause di questo fenomeno più in profondità?

La giornata vuole lanciare sia un segnale di allarme verso un problema sempre più attuale ma vuole anche trasmettere un messaggio di speranza perché il fenomeno è comprensibile e, speriamo, arginabile.

Durante la giornata verranno esaminate le dinamiche familiari e personali che possono portare il minore a diventare vittima o autore di reato. Gli esperti spiegheranno, con un approccio interattivo e coinvolgente, le dinamiche psicologiche, familiari e sociali del fenomeno. Tratteremo di bullismo, di baby-gang, di pedofilia e tanto altro.

 

 

Interverranno Andreas Aceranti (psichiatra forense e criminologo), Elisabetta Aldrovandi (avvocato e Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime), Silvia Bassi (psicologa, e criminologa), Barbara Benedettelli (giornalista e Vice Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime), Barbara Boffi (pedagogista e psicologa), Domenico Margariti (avvocato penalista minorile), Simonetta Vernocchi (medico fisiopatologo e Vice Presidente dell'Istituto Europeo di Scienze Forensi e Biomediche).

 

Il costo dell'intera giornata è di 80€.

 

Per soci dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime in regola con il tesseramento 2019, per gli studenti, per gli insegnanti delle scuole elementari/medie/superiori e per i membri della Polizia di Stato il costo è di 50€.

 

Vedi l'evento cliccando qui

Prenotati scrivendo a area.bg@fbi-bau.eu o chiamando 329 531 7296 (Katia) o 347 258 1768 (Enrico)

IL MINORE AUTORE E VITTIMA DI REATO

3 MARZO 2019 - 9.30 (fino alle 17.30 - giornata intera)

Bergamo

CONTACT US

NEXT >>

﷯Istituto Europeo di Scienze Forensi e Biomediche
Quick Links:
Istituto Europeo di Scienze Forensi e Biomediche
Sede legale:
Via Piercapponi, 83;
21013 Gallarate (VA); Italy
Tel:+39 - (0)2-8717.6974
 
Email: info@fbi-bau.eu
CF e PI 91062300123
Iscritto al Registro Europeo al n. 29136422481-94
Iscritto all'Anagrafe Nazionale delle Ricerche del MIUR cod 61212was

Ente di Formazione e Ricerca senza scopo di lucro

Legal disclaimer